Fendinebbia, per una visibilità in condizioni estreme

I fari fendinebbia sono delle luci che vengono ad essere montate sulla parte anteriore di una macchina o di un camion e aiutano la visibilità, appunto, in caso di nebbia. Questi sono disponibili con modelli di lampadine che hanno una varietà di colori e di intensità.Fendinebbia
Praticamente tutti i veicoli li hanno, proprio perché la loro assistenza può essere fondamentale per la guida durante il cattivo tempo.
Una volta erano per tradizione di colore giallo, e questo perché tale colore parve essere la scelta più appropriata per ridurre al minimo la dispersione illuminante. Infatti, la luce bianca, come raggiunge il vapore acqueo di cui è composta la nebbia, si disperde in direzioni diverse.
Oggi, molti fendinebbia moderni adottano le lampade alogene, in quanto tendono ad avere un raggio più stretto rispetto alle lampade ad incandescenza, il che produce un ulteriore vantaggio. Vi sono poi, inoltre, alcuni modelli di lampade che possono utilizzare una serie di minerali diversi per illuminare, come ad esempio mercurio, sodio e alogenuri.
Quindi, in linea generale questo tipo di fanaleria che può presentare varie soluzioni, è utilizzata per migliorare l’illuminazione stradale e vedere meglio il margine stradale quando si guida in condizioni di scarsa visibilità, come in caso di pioggia, di nebbia e di neve.
È opportuno anche rammentare che la differenza che intercorre tra loro e gli anabbaglianti e gli abbaglianti cioè con i proiettori di posizione, sta proprio nella posizione differente nella quale sono installati nella macchina rispetto a quella che è la visuale del guidatore. Navigando su internet si potrà sicuramente individuare quale modello si dovrà adottare per la propria autovettura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *