15+ modi per come smettere di fumare

Non sapete come smettere con il fumo? Provate uno di questi 15+ modi per come smettere di fumare e da oggi cominciate una vita più sana e più felice. Non è difficile essere un non-fumatore!

  1. Fate una lista sincera delle cose che vi piaciono del fumo

Tracciate una linea al centro della carta e su un lato elencate tutti i motivi per cui vi piace fumare. Sull’altro lato scrivete i lati negativi – le conseguenze per la salute, l’odore, la famiglia, il lavoro e così via. Controllate periodicamente la lista e fate dei cambiamenti. Quando le cose negative superano quelle positive, siete pronti a lasciare le sigarette.

  1. Potete creare un’altra lista del perché smettere di fumare non sarà facile

Siate dettagliati, anche se la lista è lunga e scoraggiante. Accanto ad ogni specifica scrivete un’opzione per superare questa sfida. Ad esempio, se una nota sarà “Fumare mi aiuta ad affrontare lo stress”, scrivete accanto “Invece di una sigaretta, andare a passeggiare per 10 minuti”.

  1. Stabilite la data esatta

Stabilite la data esatta e lasciate che sia come un “contratto” – con la vostra firma e la firma di un testimone.

  1. Scrivete tutte le ragioni per smettere di fumare su un cartellino

Ad esempio, una nota potrebbe essere “Il fumo danneggia i miei figli”. Tenete questi cartellini con voi per tutto il tempo.

  1. Smettete di comprare stecche di sigarette

Invece di questo, comprate solo un pacchetto e impegnatevi di non portare sempre con voi tutte le sigarette. Quando vi verrà voglia di accendere una sigaretta, non le avrete in quel momento. Nel corso del tempo, vi abituerete ad un minor numero di sigarette.

  1. Fate una lista di quando fumate di più e come smettere di fumare

Seguite questa lista per una settimana prima della data in cui desiderate iniziare con la cessazione del fumo. Lasciate che la lista sia dettagliata – tutte le situazioni in cui fumate e quando il vostro desiderio di sigarette e più forte.

  1. Fate una lista delle cose che farete quando vi “attacca” il desiderio

Alcuni dei suggerimenti sono: fare una passeggiata, bere un bicchiere d’acqua, giocare con il cane, pulire l’armadio, fare sesso con il partner, pulire il viso, bere una tazza di tè, fare esercizi, fare un pisolino, ecc. Le possibilità sono infinite. Portate la lista con voi e quando vi “attacca” il desiderio, scegliete quello che in quel momento vi è più conveniente.

  1. Smettete quando siete di buon umore

Gli studi dimostrano che è meno probabile che si gettano con successo le sigarette se si smette di fumare quando si è depressi o molto stressati.

  1. Quando arriva la data stabilita di smettere, buttate via tutto quello che vi ricorda di fumo

Questo include i resti di sigarette, pacchetti, fiammiferi, accendini, posacenere, portasigarette e il resto.

  1. I soldi che risparmiate non comprando le sigarette metteteli in un contenitore

Se volete vedere quanto spendevate per le sigarette, questo è il modo migliore. Lasciate i soldi e presto avrete abbastanza per regalarvi un viaggio esotico!

  1. Passate al decaffeinato finché non siete “puliti” 2 mesi

Troppa caffeina può rendere difficile il processo di smettere di fumare perché provoca nervosismo e ansia.

  1. Pensate alle difficili sfide che avete superato in passato

Lasciate che gli amici vi ricordino i tempi duri e le sfide che avete superato con successo. Quello vi darà la fiducia necessaria e la forza di perseverare anche in questo.

  1. Trovate un delizioso spuntino sano

Abbiate un delizioso spuntino sano a portata di mano. Questi possono essere i semi di girasole, un lecca-lecca senza zucchero, una gomma da masticare senza zucchero, le carote e così via… Quando avete voglia di fumare, prendete uno spuntino, così userete le mani e la bocca quando vi “attacca” il desiderio e non dovrete ricorrere alle sigarette.

  1. Prendete una tazza di tè alle erbe nel momento in cui normalmente fumavate

L’atto della preparazione del tè e berlo lentamente può aiutare ad alleviare lo stress. Inoltre, un buon sostituto sono bastoncini aromatizzati alla cannella.

  1. Invece di pausa sigaretta sul posto di lavoro, giocate a carte

Dura circa lo stesso tempo, ma è molto più divertente e certamente più sano di fumare. Se la vostra azienda vieta di giocare, trovate un’altra attività: fare una telefonata, mangiare un po’ di frutta e simili.

  1. Se rinunciate, basta ricominciare daccapo.

Non significa che avete fallito, ma che sia più difficile. Anche se in precedenza avete già provato di smettere di fumare, ciò non significa che non riuscirete questa volta. I modi per come smettere di fumare sono infiniti, ma i risultati variano. Continuate a tentare fino a quando finalmente avrete successo.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *